L’utilizzo di derivati dell’aglio (Allium sativum L.) come additivo dei mangimi ha fornito riscontri positivi su animali da allevamento e prodotti derivati, rappresentando una valida alternativa all’utilizzo di farmaci quali gli antibiotici. La somministrazione di prodotti ad attività farmacologica viene spesso illecitamente praticata nell’alimentazione degli animali da reddito, per stimolarne le prestazione produttive. L’uso frequente e incontrollato di antibiotici causa – com’è noto – lo sviluppo di resistenza da parte di numerosi microrganismi. L’aglio, invece, non è stato messo in relazione a fenomeni di resistenza e di perdita di efficacia; al contrario numerosi studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali ne hanno sottolineato gli effetti positivi sulle prestazioni dell’animale, ivi compresa la crescita.

Aglio al posto degli antibitici. Animali più pesanti e più sani / Montevecchi, Giuseppe; Masino, Francesca; Volpelli, Luisa Antonella; P., Balzarini; Antonelli, Andrea. - In: INFORMATORE ZOOTECNICO. - ISSN 0020-0778. - STAMPA. - 59(1):(2012), pp. 54-55.

Aglio al posto degli antibitici. Animali più pesanti e più sani.

MONTEVECCHI, Giuseppe;MASINO, Francesca;VOLPELLI, Luisa Antonella;ANTONELLI, Andrea
2012

Abstract

L’utilizzo di derivati dell’aglio (Allium sativum L.) come additivo dei mangimi ha fornito riscontri positivi su animali da allevamento e prodotti derivati, rappresentando una valida alternativa all’utilizzo di farmaci quali gli antibiotici. La somministrazione di prodotti ad attività farmacologica viene spesso illecitamente praticata nell’alimentazione degli animali da reddito, per stimolarne le prestazione produttive. L’uso frequente e incontrollato di antibiotici causa – com’è noto – lo sviluppo di resistenza da parte di numerosi microrganismi. L’aglio, invece, non è stato messo in relazione a fenomeni di resistenza e di perdita di efficacia; al contrario numerosi studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali ne hanno sottolineato gli effetti positivi sulle prestazioni dell’animale, ivi compresa la crescita.
59(1)
54
55
Aglio al posto degli antibitici. Animali più pesanti e più sani / Montevecchi, Giuseppe; Masino, Francesca; Volpelli, Luisa Antonella; P., Balzarini; Antonelli, Andrea. - In: INFORMATORE ZOOTECNICO. - ISSN 0020-0778. - STAMPA. - 59(1):(2012), pp. 54-55.
Montevecchi, Giuseppe; Masino, Francesca; Volpelli, Luisa Antonella; P., Balzarini; Antonelli, Andrea
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/696670
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact