Ma che razza di pluralismo. Autonomia e "opzioni disponibili alla scelta"