Sommario: 1. Sezioni Unite, 26 novembre 2009-30 marzo 2010, n. 12433. 2. La questione sollevata dalla Seconda Sezione della Suprema Corte: il dolo eventuale relativo non all’evento-conseguenza, ma ai presupposti della condotta. 3. La risposta delle Sezioni Unite. Dalla formula di Frank un contributo alla prova della volontà della condotta tipica: solo per la ricettazione o “in generale”? 4. Quale spazio per soluzioni differenziate tra presupposti e conseguenze della condotta? 5. Nel cuore della sentenza. Il dubbio è compatibile con la colpa, e non scioglie ancora il problema del dolo come volontà. 6. La ‘tenuta’ processuale della formula di Frank. 7. Uno sguardo all’evoluzione storica. 8. (Segue)...e agli esiti delle teorie contemporanee. 9. Il livello di rischio, tra Sezioni Unite e progetti di riforma. 10. Dalle figure criminose intermedie, che “sdrammatizzano” ma non chiariscono la scelta fra dolo e colpa, alla riscoperta dell’elemento psicologico.

Dolo eventuale e formula di Frank nella ricettazione. Le Sezioni Unite riscoprono l’elemento psicologico, in Cass. Pen., 2010, p. 2555-2582 / Donini, Massimo. - In: CASSAZIONE PENALE. - ISSN 1125-856X. - STAMPA. - 50:(2010), pp. 2555-2582.

Dolo eventuale e formula di Frank nella ricettazione. Le Sezioni Unite riscoprono l’elemento psicologico, in Cass. Pen., 2010, p. 2555-2582

DONINI, Massimo
2010

Abstract

Sommario: 1. Sezioni Unite, 26 novembre 2009-30 marzo 2010, n. 12433. 2. La questione sollevata dalla Seconda Sezione della Suprema Corte: il dolo eventuale relativo non all’evento-conseguenza, ma ai presupposti della condotta. 3. La risposta delle Sezioni Unite. Dalla formula di Frank un contributo alla prova della volontà della condotta tipica: solo per la ricettazione o “in generale”? 4. Quale spazio per soluzioni differenziate tra presupposti e conseguenze della condotta? 5. Nel cuore della sentenza. Il dubbio è compatibile con la colpa, e non scioglie ancora il problema del dolo come volontà. 6. La ‘tenuta’ processuale della formula di Frank. 7. Uno sguardo all’evoluzione storica. 8. (Segue)...e agli esiti delle teorie contemporanee. 9. Il livello di rischio, tra Sezioni Unite e progetti di riforma. 10. Dalle figure criminose intermedie, che “sdrammatizzano” ma non chiariscono la scelta fra dolo e colpa, alla riscoperta dell’elemento psicologico.
50
2555
2582
Dolo eventuale e formula di Frank nella ricettazione. Le Sezioni Unite riscoprono l’elemento psicologico, in Cass. Pen., 2010, p. 2555-2582 / Donini, Massimo. - In: CASSAZIONE PENALE. - ISSN 1125-856X. - STAMPA. - 50:(2010), pp. 2555-2582.
Donini, Massimo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/742506
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact