Gli argomenti presentati in questo lavoro sono tratti dal materiale preparato e sperimentato nel Laboratorio didattico sul tema 'Libri, problemi e strumenti aritmetici nella scuola elementare cinese', offerto nel 2007 e nel 2008 agli studenti del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria di Reggio Emilia. A Reggio Emilia vivono molte famiglie cinesi, i cui bambini frequentanole scuole locali. Gli insegnanti elementari dicono che spesso questi allievi sono più bravi in matematica dei loro coetanei italiani, nonostante le difficoltà linguistiche che incontrano. Questo fatto locale trova conferma nei dati delle rilevazioni internazionali. Ci sono aspetti paradossali: le condizioni in cui operano in Cina gli insegnanti non sembrano favorevoli per un buon insegnamento; i modi di insegnare sono diretti e attenti agli aspetti imitativi emeccanici, contro il modello costruttivista diffuso in occidente. I cinesi stanno cercando di ispirarsi al nostro modello; noi abbiamo qualcosa da imparare dal modello cinese?

PERCHÉ I BAMBINI CINESI SONO PIÙ BRAVI IN MATEMATICA?ALLA RICERCA DI UNA RISPOSTA NEI LORO LIBRI DI TESTO DI 1° E 2° ELEMENTARE / Bartolini, Maria Giuseppina. - STAMPA. - (2008), pp. 335-350.

PERCHÉ I BAMBINI CINESI SONO PIÙ BRAVI IN MATEMATICA?ALLA RICERCA DI UNA RISPOSTA NEI LORO LIBRI DI TESTO DI 1° E 2° ELEMENTARE

BARTOLINI, Maria Giuseppina
2008

Abstract

Gli argomenti presentati in questo lavoro sono tratti dal materiale preparato e sperimentato nel Laboratorio didattico sul tema 'Libri, problemi e strumenti aritmetici nella scuola elementare cinese', offerto nel 2007 e nel 2008 agli studenti del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria di Reggio Emilia. A Reggio Emilia vivono molte famiglie cinesi, i cui bambini frequentanole scuole locali. Gli insegnanti elementari dicono che spesso questi allievi sono più bravi in matematica dei loro coetanei italiani, nonostante le difficoltà linguistiche che incontrano. Questo fatto locale trova conferma nei dati delle rilevazioni internazionali. Ci sono aspetti paradossali: le condizioni in cui operano in Cina gli insegnanti non sembrano favorevoli per un buon insegnamento; i modi di insegnare sono diretti e attenti agli aspetti imitativi emeccanici, contro il modello costruttivista diffuso in occidente. I cinesi stanno cercando di ispirarsi al nostro modello; noi abbiamo qualcosa da imparare dal modello cinese?
Conferenze e Seminari 2007-2008 - Associazione Subalpina Mathesis
9788888479200
KWB, Kim Williams Books
ITALIA
PERCHÉ I BAMBINI CINESI SONO PIÙ BRAVI IN MATEMATICA?ALLA RICERCA DI UNA RISPOSTA NEI LORO LIBRI DI TESTO DI 1° E 2° ELEMENTARE / Bartolini, Maria Giuseppina. - STAMPA. - (2008), pp. 335-350.
Bartolini, Maria Giuseppina
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/646540
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact