La relazione si sofferma su un nodo implicito nell’accostamento di estetica e archivio: il rapporto teoria-storiografia estetica, che imposta dapprima a livello metodologico, mostrandone la fecondità per una prospettiva non dogmaticamente pregiudicata, cioè non protesa a definire una volta per tutte principi, caratteri e limiti della riflessione estetica. Tale rapporto viene poi articolato in riferimento a una caso specifico, avente la paradigmaticità di un exemplum: i modelli teorici elaborati dalla Scuola di Montpellier sul crinale di due saperi, quello biologico e quello estetico. In tal senso, la riapertura di un “archivio” sepolto dall’oblio evidenzia le molteplici tensioni che hanno attraversato (e attraversano tuttora) la riflessione estetica, contribuendo ad arricchirne la dimensione non solo storiografica, ma anche teorica.

Categorie estetiche e modelli biologici: la scuola di Montpellier / Contini, Annamaria. - STAMPA. - (2000), pp. 53-84. ((Intervento presentato al convegno Filosofia i Arxiu tenutosi a Blanes (Spagna) nel 18-20 febbraio 1999.

Categorie estetiche e modelli biologici: la scuola di Montpellier

CONTINI, Annamaria
2000

Abstract

La relazione si sofferma su un nodo implicito nell’accostamento di estetica e archivio: il rapporto teoria-storiografia estetica, che imposta dapprima a livello metodologico, mostrandone la fecondità per una prospettiva non dogmaticamente pregiudicata, cioè non protesa a definire una volta per tutte principi, caratteri e limiti della riflessione estetica. Tale rapporto viene poi articolato in riferimento a una caso specifico, avente la paradigmaticità di un exemplum: i modelli teorici elaborati dalla Scuola di Montpellier sul crinale di due saperi, quello biologico e quello estetico. In tal senso, la riapertura di un “archivio” sepolto dall’oblio evidenzia le molteplici tensioni che hanno attraversato (e attraversano tuttora) la riflessione estetica, contribuendo ad arricchirne la dimensione non solo storiografica, ma anche teorica.
Filosofia i Arxiu
Blanes (Spagna)
18-20 febbraio 1999
53
84
Contini, Annamaria
Categorie estetiche e modelli biologici: la scuola di Montpellier / Contini, Annamaria. - STAMPA. - (2000), pp. 53-84. ((Intervento presentato al convegno Filosofia i Arxiu tenutosi a Blanes (Spagna) nel 18-20 febbraio 1999.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/618923
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact