Riconoscimento grafico elementare di un fenomeno esponenziale: dall’analisi qualitativa a quella quantitativa