A dispetto della quantità di ricerche specifiche, non vi è unanimità su quale sia la scala di misura preferibile per la rilevazione di opinioni. In particolar modo, la scala ordinale bilanciata a cinque posizioni è poco applicata da chi le attribuisce lo svantaggio che la posizione centrale può essere sfruttata dal rispondente per eludere la richiesta di un’opinione che implichi un onere o imbarazzo. In questo lavoro si presentano i risultati di alcuni esperimenti volti a valutare se la posizione mediana della scala 1-5 attrae risposte elusive. Le distribuzioni ottenute applicando la scala 1-5 su un insieme di quesiti di customer satisfaction sono confrontate statisticamente con le analoghe distribuzioni ottenute applicando le scale 1-4 e 1-10. L’analisi indica che la modalità centrale dalla scala a 5 punti non è utilizzata sistematicamente dai rispondenti come modalità scappatoia e che la posizione di neutralità della scala esprime piuttosto una posizione tiepidamente positiva.

Nella scala 1-5 di valutazione, la posizione mediana favorisce l’elusione? / Fabbris, L.; Martini, Maria Cristiana; Sartor, G.. - STAMPA. - 3:(2003), pp. 323-339.

Nella scala 1-5 di valutazione, la posizione mediana favorisce l’elusione?

MARTINI, Maria Cristiana;
2003

Abstract

A dispetto della quantità di ricerche specifiche, non vi è unanimità su quale sia la scala di misura preferibile per la rilevazione di opinioni. In particolar modo, la scala ordinale bilanciata a cinque posizioni è poco applicata da chi le attribuisce lo svantaggio che la posizione centrale può essere sfruttata dal rispondente per eludere la richiesta di un’opinione che implichi un onere o imbarazzo. In questo lavoro si presentano i risultati di alcuni esperimenti volti a valutare se la posizione mediana della scala 1-5 attrae risposte elusive. Le distribuzioni ottenute applicando la scala 1-5 su un insieme di quesiti di customer satisfaction sono confrontate statisticamente con le analoghe distribuzioni ottenute applicando le scale 1-4 e 1-10. L’analisi indica che la modalità centrale dalla scala a 5 punti non è utilizzata sistematicamente dai rispondenti come modalità scappatoia e che la posizione di neutralità della scala esprime piuttosto una posizione tiepidamente positiva.
LAID-OUT: scoprire i rischi con l’analisi di segmentazione
9788871783505
Cleup
ITALIA
Nella scala 1-5 di valutazione, la posizione mediana favorisce l’elusione? / Fabbris, L.; Martini, Maria Cristiana; Sartor, G.. - STAMPA. - 3:(2003), pp. 323-339.
Fabbris, L.; Martini, Maria Cristiana; Sartor, G.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/462149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact