La qualità invisibile della scuola dei bambini