Il saggio sottopone ad analisi critica la giurisprudenza della Corte costituzionale sull'ammissibilità delle richieste di referendum abrogativo con particolare riguardo all'applicazione del criterio di giudizio che viene contestualmente definito della "razionalità" dei quesiti referendari.Per far questo l'A., dopo aver argomentato, più in generale, la sua personale adesione all'orientamentro restrittivo inaugurato dalla Consulta con la storica sent. n. 16 del 1978, individua, all'interno del ricorso al canone della "razionalità", quattro diversi aspetti del giudizio effettuato dal giudice costituzionale. Descrivendo, quindi, i caratteri essenziali e la prassi applicativa ed individuando, altresì, i limiti che dovrebbero presiedere alle valutazioni effettuate dalla Corte costituzionale ogni qual volta questa si pronunci sulla "chiarezza", "omogeneità", "esaustività" o sulla "finalità intrinseca" di una richiesta di referendum abrogativo.

Giudizio di ammissibilità e razionalità delle richieste di referendum / Pinardi, Roberto. - In: DIRITTO E SOCIETÀ. - ISSN 0391-7428. - STAMPA. - 4:(1988), pp. 613-643.

Giudizio di ammissibilità e razionalità delle richieste di referendum

PINARDI, Roberto
1988

Abstract

Il saggio sottopone ad analisi critica la giurisprudenza della Corte costituzionale sull'ammissibilità delle richieste di referendum abrogativo con particolare riguardo all'applicazione del criterio di giudizio che viene contestualmente definito della "razionalità" dei quesiti referendari.Per far questo l'A., dopo aver argomentato, più in generale, la sua personale adesione all'orientamentro restrittivo inaugurato dalla Consulta con la storica sent. n. 16 del 1978, individua, all'interno del ricorso al canone della "razionalità", quattro diversi aspetti del giudizio effettuato dal giudice costituzionale. Descrivendo, quindi, i caratteri essenziali e la prassi applicativa ed individuando, altresì, i limiti che dovrebbero presiedere alle valutazioni effettuate dalla Corte costituzionale ogni qual volta questa si pronunci sulla "chiarezza", "omogeneità", "esaustività" o sulla "finalità intrinseca" di una richiesta di referendum abrogativo.
4
613
643
Giudizio di ammissibilità e razionalità delle richieste di referendum / Pinardi, Roberto. - In: DIRITTO E SOCIETÀ. - ISSN 0391-7428. - STAMPA. - 4:(1988), pp. 613-643.
Pinardi, Roberto
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/456856
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact