La ricerca indaga il modo in cui gli adolescenti si rappresentano tre tipi di sostanze psicoattive (ecstasy, cocaina e hashish), le funzioni che queste possono esercitare nel fronteggiare le difficoltà che si associano al superamento dei compiti di sviluppo. E’ stato somministrato un questionario a 805 giovani e adolescenti costruito allo scopo di individuare il campo di riferimento comune delle tre rappresentazioni, la sua articolazione in relazione alla diversa implicazione nel consumo e i mo-di attraverso i quali i bisogni soggiacenti al ricorso alle droghe concorrono a rafforzare il Sé e l’identità nelle situazioni sociali.I risultati mostrano l’emergere di rappresentazioni specifiche e differenziate per ogni sostanza target anche se presentano alcune sovrapposizioni. L’hashish viene considerata per eccellenza la sostanza assunta da persone spericolate, impulsive, un po’ superficiali e irresponsabili al fine di apparire più in sintonia con il gruppo. La cocaina appare come una sostanza assunta soprattutto per migliorare le proprie prestazioni da individui solitari e centrati su di sé. L’ecstasy infine viene rappresentata come la droga della notte e della discoteca, in linea con quanto diffuso dai mass media. L’implicazione personale nel consumo appare un principio organizzatore dell’articolazione dei campi rappresentazionali soprattutto per quel che riguarda la concezione e le emozioni relative al consumatore, così come lo sono l’età dei rispondenti e la loro appartenenza di genere. Si conferma anche l’ipotizzato rapporto fra concezioni relative ai bisogni di rafforzamento del sé e ricorso a so-stanze psicoattive.

Ecstasy, cocaina ed hashish nelle rappresentazioni dei giovani / M., Ravenna; Cavazza, Nicoletta; Nardelli, R. E. POTENTE R.. - In: BOLLETTINO DI PSICOLOGIA APPLICATA. - ISSN 0006-6761. - STAMPA. - 235:(2001), pp. 33-46.

Ecstasy, cocaina ed hashish nelle rappresentazioni dei giovani.

CAVAZZA, Nicoletta;
2001

Abstract

La ricerca indaga il modo in cui gli adolescenti si rappresentano tre tipi di sostanze psicoattive (ecstasy, cocaina e hashish), le funzioni che queste possono esercitare nel fronteggiare le difficoltà che si associano al superamento dei compiti di sviluppo. E’ stato somministrato un questionario a 805 giovani e adolescenti costruito allo scopo di individuare il campo di riferimento comune delle tre rappresentazioni, la sua articolazione in relazione alla diversa implicazione nel consumo e i mo-di attraverso i quali i bisogni soggiacenti al ricorso alle droghe concorrono a rafforzare il Sé e l’identità nelle situazioni sociali.I risultati mostrano l’emergere di rappresentazioni specifiche e differenziate per ogni sostanza target anche se presentano alcune sovrapposizioni. L’hashish viene considerata per eccellenza la sostanza assunta da persone spericolate, impulsive, un po’ superficiali e irresponsabili al fine di apparire più in sintonia con il gruppo. La cocaina appare come una sostanza assunta soprattutto per migliorare le proprie prestazioni da individui solitari e centrati su di sé. L’ecstasy infine viene rappresentata come la droga della notte e della discoteca, in linea con quanto diffuso dai mass media. L’implicazione personale nel consumo appare un principio organizzatore dell’articolazione dei campi rappresentazionali soprattutto per quel che riguarda la concezione e le emozioni relative al consumatore, così come lo sono l’età dei rispondenti e la loro appartenenza di genere. Si conferma anche l’ipotizzato rapporto fra concezioni relative ai bisogni di rafforzamento del sé e ricorso a so-stanze psicoattive.
235
33
46
Ecstasy, cocaina ed hashish nelle rappresentazioni dei giovani / M., Ravenna; Cavazza, Nicoletta; Nardelli, R. E. POTENTE R.. - In: BOLLETTINO DI PSICOLOGIA APPLICATA. - ISSN 0006-6761. - STAMPA. - 235:(2001), pp. 33-46.
M., Ravenna; Cavazza, Nicoletta; Nardelli, R. E. POTENTE R.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/451060
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact