Destra e sinistra. Vale ancora la pena di parlarne?