Dopo il romanzo: Gianni Celati e la sperimentazione dei generi letterari