Natura vivente e natura inerte. Bergson e la tradizione del vitalismo francese