Ancora una netta presa di posizione a favore dell’arbitrabilità della delibera di approvazione del bilancio, ma non a favore dell’arbitrato societario.