Il contributo è costituito da un commento ad una importante sentenza della Corte di appello di Milano, che per la prima volta ha affrontato un delicato problema interpretativo di coordinamento tra l'art. 821 c.p.c. e l'art. 829 c.p.c.

L'impugnazione per nullità del lodo pronunciato dopo il decorso del termine: il coordinamento tra l'art. 821 c.p.c. e la sanatoria prevista dall'art. 829, comma 2°, c.p.c / Corsini, Filippo. - In: RIVISTA DELL'ARBITRATO. - ISSN 1122-0147. - STAMPA. - 3:(2013), pp. 731-736.

L'impugnazione per nullità del lodo pronunciato dopo il decorso del termine: il coordinamento tra l'art. 821 c.p.c. e la sanatoria prevista dall'art. 829, comma 2°, c.p.c.

CORSINI, Filippo
2013

Abstract

Il contributo è costituito da un commento ad una importante sentenza della Corte di appello di Milano, che per la prima volta ha affrontato un delicato problema interpretativo di coordinamento tra l'art. 821 c.p.c. e l'art. 829 c.p.c.
3
731
736
L'impugnazione per nullità del lodo pronunciato dopo il decorso del termine: il coordinamento tra l'art. 821 c.p.c. e la sanatoria prevista dall'art. 829, comma 2°, c.p.c / Corsini, Filippo. - In: RIVISTA DELL'ARBITRATO. - ISSN 1122-0147. - STAMPA. - 3:(2013), pp. 731-736.
Corsini, Filippo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1062934
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact