A seguito degli eventi sismici che hanno colpito le Regioni Lombardia ed Emilia Romagna nel maggio – giugno 2012 la Regione Lombardia - Direzione Generale Territorio ed Urbanistica ha stipulato un accordo con il CNR-IDPA di Milano con la finalità di approfondire le conoscenze geologiche, stratigrafiche e geotecniche del territorio interessato dagli eventi per giungere a una più accurata valutazione della pericolosità sismica locale attraverso una maggiore conoscenza del fenomeno della liquefazione, che si è manifestato in Lombardia per la prima volta in modo evidente. Per raggiungere l’obiettivo principale si è lavorato su più fronti paralleli per: - la costruzione di una mappa dello scuotimento che si è avuto finalizzata alla caratterizzazione della zona di maggior risentimento del fattore scatenante la liquefazione. - la raccolta di dati geologici, stratigrafici, geotecnici, geomorfologici, geofisici, idrogeologici finalizzata al riconoscimento nel terreno di fattori predisponenti; - la raccolta di informazioni e la georeferenziazione degli effetti ambientali prodotti dall’evento, sia alle strutture antropiche e sia all’ambiente. Del lavoro in oggetto fanno parte integrante una Carta delle tessiture dei depositi superficiali e una Carta geomorfologica suddivise in 3 tavole a scala 1:25.000, una Carta del microrilievo e una carta di sintesi a scala 1:75.000.

Ravazzi, C., B., Aldighieri, A., Cavallin, R., Daminelli, G., Fenili, G., Norini, A., Tento, A., Testa, M. C., ZULUAGA VELEZ, Doriano, Castaldini, Mauro, Marchetti, J., Facciorusso, M., Credali, S. SCIESA E., DE ANDREA, D., Fossati e M., Marcellini. "Acquisizione di dati geologici nell’Oltrepò Mantovano utili alla valutazione della pericolosità sismica per le aree colpite dalla sequenza del maggio 2012." Working paper, Regione Lombardia, 2013.

Acquisizione di dati geologici nell’Oltrepò Mantovano utili alla valutazione della pericolosità sismica per le aree colpite dalla sequenza del maggio 2012.

CASTALDINI, Doriano;MARCHETTI, Mauro;
2013

Abstract

A seguito degli eventi sismici che hanno colpito le Regioni Lombardia ed Emilia Romagna nel maggio – giugno 2012 la Regione Lombardia - Direzione Generale Territorio ed Urbanistica ha stipulato un accordo con il CNR-IDPA di Milano con la finalità di approfondire le conoscenze geologiche, stratigrafiche e geotecniche del territorio interessato dagli eventi per giungere a una più accurata valutazione della pericolosità sismica locale attraverso una maggiore conoscenza del fenomeno della liquefazione, che si è manifestato in Lombardia per la prima volta in modo evidente. Per raggiungere l’obiettivo principale si è lavorato su più fronti paralleli per: - la costruzione di una mappa dello scuotimento che si è avuto finalizzata alla caratterizzazione della zona di maggior risentimento del fattore scatenante la liquefazione. - la raccolta di dati geologici, stratigrafici, geotecnici, geomorfologici, geofisici, idrogeologici finalizzata al riconoscimento nel terreno di fattori predisponenti; - la raccolta di informazioni e la georeferenziazione degli effetti ambientali prodotti dall’evento, sia alle strutture antropiche e sia all’ambiente. Del lavoro in oggetto fanno parte integrante una Carta delle tessiture dei depositi superficiali e una Carta geomorfologica suddivise in 3 tavole a scala 1:25.000, una Carta del microrilievo e una carta di sintesi a scala 1:75.000.
Settembre
Ravazzi, C.; Aldighieri, B.; Cavallin, A.; Daminelli, R.; Fenili, G.; Norini, G.; Tento, A.; Testa, A.; ZULUAGA VELEZ, M. C.; Castaldini, Doriano; Marchetti, Mauro; Facciorusso, J.; Credali, M.; DE ANDREA, S. SCIESA E.; Fossati, D.; Marcellini, M.
Ravazzi, C., B., Aldighieri, A., Cavallin, R., Daminelli, G., Fenili, G., Norini, A., Tento, A., Testa, M. C., ZULUAGA VELEZ, Doriano, Castaldini, Mauro, Marchetti, J., Facciorusso, M., Credali, S. SCIESA E., DE ANDREA, D., Fossati e M., Marcellini. "Acquisizione di dati geologici nell’Oltrepò Mantovano utili alla valutazione della pericolosità sismica per le aree colpite dalla sequenza del maggio 2012." Working paper, Regione Lombardia, 2013.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/989506
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact