Il contributo riassume gli esiti di un'indagine svolta da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell'Università di Modena e Reggio Emilia nell'ambito del Progetto europeo Creanet (Programma Comenius) ed evidenzia le idee e le rappresentazioni di creatività delle educatrici di nido e delle insegnanti di scuola dell'infanzia. La ricerca è stata svolta attraverso la metodologia qualitativa del focus group, coinvolgendo complessivamente 75 insegnanti dei servizi pubblici e privati della Regione Emilia Romagna. Le interviste focalizzate di gruppo si sono concentrate su: la definizione di creatività, gli esempi di bambino creativo, le buone/cattive pratiche educative che possono promuovere/ostacolare la creatività e l'organizzazione dello spazio e dei materiali che può incoraggiare i processi creativi.

I servizi educativi per l'infanzia, contesti favorevoli per la creatività. La creatività nelle parole di educatrici e insegnanti / Gariboldi, Antonio. - STAMPA. - (2013), pp. 48-57. ((Intervento presentato al convegno Crisi economica e creatività: l'innovazione inizia dal nido. Esperienze nazionali ed europee a confronto. 1° Convegno Internazionale sull'infanzia tenutosi a Verona nel 11-12 novembre 2011.

I servizi educativi per l'infanzia, contesti favorevoli per la creatività. La creatività nelle parole di educatrici e insegnanti

GARIBOLDI, Antonio
2013

Abstract

Il contributo riassume gli esiti di un'indagine svolta da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell'Università di Modena e Reggio Emilia nell'ambito del Progetto europeo Creanet (Programma Comenius) ed evidenzia le idee e le rappresentazioni di creatività delle educatrici di nido e delle insegnanti di scuola dell'infanzia. La ricerca è stata svolta attraverso la metodologia qualitativa del focus group, coinvolgendo complessivamente 75 insegnanti dei servizi pubblici e privati della Regione Emilia Romagna. Le interviste focalizzate di gruppo si sono concentrate su: la definizione di creatività, gli esempi di bambino creativo, le buone/cattive pratiche educative che possono promuovere/ostacolare la creatività e l'organizzazione dello spazio e dei materiali che può incoraggiare i processi creativi.
Crisi economica e creatività: l'innovazione inizia dal nido. Esperienze nazionali ed europee a confronto. 1° Convegno Internazionale sull'infanzia
Verona
11-12 novembre 2011
48
57
Gariboldi, Antonio
I servizi educativi per l'infanzia, contesti favorevoli per la creatività. La creatività nelle parole di educatrici e insegnanti / Gariboldi, Antonio. - STAMPA. - (2013), pp. 48-57. ((Intervento presentato al convegno Crisi economica e creatività: l'innovazione inizia dal nido. Esperienze nazionali ed europee a confronto. 1° Convegno Internazionale sull'infanzia tenutosi a Verona nel 11-12 novembre 2011.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/966899
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact