Gli angiomi del distretto cervico-facciale: possibilità terapeutiche. Nota II.