L’evoluzione clinica dell’emicrania può essere modificata dalla modulazione della terapia