La fortuna di Tomadini tra lettere e musicografia non friulane