PROMOTORIBiblioteca Civica Delfini e Biblioteca Scientifica Interdipartimentale (BSI) della Università di Modena e Reggio EmiliaDESTINATARIScuole superiori, quarte e quinte classiDESCRIZIONE E FINALITA’L'acqua è il composto chimico più conosciuto, quello con cui si ha a che fare ogni giorno, che non può mancare nella nostra vita. L'unico di cui quasi tutti conoscono la formula chimica. Ma pochi sanno che l’acqua ha proprietà chimiche e fisiche diverse da quelle degli altri liquidi. Proprietà che la rendono speciale per ospitare e favorire la vita, e ne fanno un meraviglioso solvente utilizzato per mille usi. L'acqua è un bene prezioso. Capace, da sempre, di scatenare sanguinosi conflitti. La Terra è l’unico oggetto cosmico conosciuto dove questa bizzarra molecola chimica non solo è presente in grande massa, ma anche in tutti e tre gli stati di aggregazione: solido, liquido e gassoso.Il progetto pluriennale La curiosità fa lo scienziato. Leggere e condividere la scienza di oggi in ciascuna edizione approfondisce un tema scientifico di rilievo, impegnando le classi aderenti (monitorate da un esperto) per l’intero anno scolastico. Lo scopo è avvicinare i ragazzi al mondo della ricerca, formare interessi e capacità critiche nei confronti della letteratura di divulgazione e, più in generale, dei codici di comunicazione della scienza contemporanea. Inoltre, promuovere un ruolo attivo dei giovani nella disseminazione delle conoscenze scientifiche: impegnati nella stesura di un breve articolo, gli studenti mettono alla prova la loro capacità di spiegare in modo chiaro e conciso concetti a volte complessi.Quest’anno le classi partecipanti lavoreranno su testi divulgativi sulle proprietà chimiche dell’acqua e sulle loro implicazioni (fisiche, biologiche, geologiche, sociali, antropologiche, ecologiche), con possibili incursioni su aspetti meno noti trattati nei libri suggeriti.REFERENTI•Rossella Brunetti (BSI e Dipartimento di Fisica, UniMoRe, tel 059 2055277)•Gianantonio Battistuzzi, Monica Saladini (Dipartimento di Chimica, UniMoRe, tel 059 2055117)•Cinzia Pollicelli, Angela Pacillo (Servizio Biblioteche, tel 059 2032798)PRENOTAZIONEIl progetto si rivolge alle classi quarte e quinte. E' a numero chiuso con prenotazione obbligatoria (massimo 5 classi). Si raccomanda un contatto telefonico preliminare con uno dei referenti.www.comune.modena.it/istruzione/itinerariCALENDARIO DI LAVOROGiovedì 20 ottobre 2005, ore 17Incontro tra organizzatori, insegnanti e alcuni rappresentanti degli studenti: informazioni preliminari e coordinamento sull'iter del progetto.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaLunedì 14 novembre 2005, ore 10,30Esplorazione scientifica del pianeta acqua, lezione introduttiva del Prof. GIANANTONIO BATTISTUZZI (UniMoRe, Dip. di Chimica); presentazione delle letture proposte agli studenti e distribuzione dei libri.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaNovembre 2005-Marzo 2006Laboratorio in classe, guidato dagli insegnanti di chimica, scienze e lettere, a partire dai volumi distribuiti e dagli spunti offerti dalla lezione introduttiva. Su modello del giornalismo scientifico, gli studenti avviano la redazione di un articolo sul tema dell’acqua, da completare con il successivo incontro-intervista con un esperto della materia. Preparazione di un elenco di domande da rivolgere all'esperto. Durante questa fase di lettura ed elaborazione, l'Università di Modena e Reggio Emilia offre consulenza scientifica a insegnanti e studenti su problemi specifici.Marzo 2006, data da definire, ore 10,30Incontro-intervista con un esperto che illustra la propria biografia scientifica e risponde alle domande dei ragazzi.Biblioteca civica Delfini, corso Canalgrande 103, ModenaMarzo 2006, data da definire, ore 21Conferenza serale sul tema dell’acqua aperta alla cittadinanza.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaAprile 2006Sotto la guida degli insegnanti, redazione finale dell'articolo e consegna degli elaborati alla COMMISSIONE GIUDICATRICE, composta da: R. Brunetti, M. Saladini, G. Battistuzzi (UniMoRe); C. Pollicelli, A. Pacillo (Servizio Biblioteche); L. Torricelli (Fondazione Vallisneri, Re). La scadenza di consegna sarà comunicata dagli organizzatori.Maggio 2006, data da definire, ore 10,30Cerimonia di premiazione della classe che ha presentato il migliore elaborato e delle altre classi partecipanti, con proposta di pubblicazione alla stampa locale.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaDOCUMENTAZIONETesti di riferimento: P. Ball, : una biografia dell’acqua, Rizzoli 2003; P. Greco, Pianeta acqua, Muzzio 2004. Tutti gli studenti e gli insegnanti riceveranno un volume in omaggio.

Acqua: questa meravigliosa sconoscita / Brunetti, Rossella; Battistuzzi, Gianantonio. - (2005).

Acqua: questa meravigliosa sconoscita

BRUNETTI, Rossella;BATTISTUZZI, Gianantonio
2005

Abstract

PROMOTORIBiblioteca Civica Delfini e Biblioteca Scientifica Interdipartimentale (BSI) della Università di Modena e Reggio EmiliaDESTINATARIScuole superiori, quarte e quinte classiDESCRIZIONE E FINALITA’L'acqua è il composto chimico più conosciuto, quello con cui si ha a che fare ogni giorno, che non può mancare nella nostra vita. L'unico di cui quasi tutti conoscono la formula chimica. Ma pochi sanno che l’acqua ha proprietà chimiche e fisiche diverse da quelle degli altri liquidi. Proprietà che la rendono speciale per ospitare e favorire la vita, e ne fanno un meraviglioso solvente utilizzato per mille usi. L'acqua è un bene prezioso. Capace, da sempre, di scatenare sanguinosi conflitti. La Terra è l’unico oggetto cosmico conosciuto dove questa bizzarra molecola chimica non solo è presente in grande massa, ma anche in tutti e tre gli stati di aggregazione: solido, liquido e gassoso.Il progetto pluriennale La curiosità fa lo scienziato. Leggere e condividere la scienza di oggi in ciascuna edizione approfondisce un tema scientifico di rilievo, impegnando le classi aderenti (monitorate da un esperto) per l’intero anno scolastico. Lo scopo è avvicinare i ragazzi al mondo della ricerca, formare interessi e capacità critiche nei confronti della letteratura di divulgazione e, più in generale, dei codici di comunicazione della scienza contemporanea. Inoltre, promuovere un ruolo attivo dei giovani nella disseminazione delle conoscenze scientifiche: impegnati nella stesura di un breve articolo, gli studenti mettono alla prova la loro capacità di spiegare in modo chiaro e conciso concetti a volte complessi.Quest’anno le classi partecipanti lavoreranno su testi divulgativi sulle proprietà chimiche dell’acqua e sulle loro implicazioni (fisiche, biologiche, geologiche, sociali, antropologiche, ecologiche), con possibili incursioni su aspetti meno noti trattati nei libri suggeriti.REFERENTI•Rossella Brunetti (BSI e Dipartimento di Fisica, UniMoRe, tel 059 2055277)•Gianantonio Battistuzzi, Monica Saladini (Dipartimento di Chimica, UniMoRe, tel 059 2055117)•Cinzia Pollicelli, Angela Pacillo (Servizio Biblioteche, tel 059 2032798)PRENOTAZIONEIl progetto si rivolge alle classi quarte e quinte. E' a numero chiuso con prenotazione obbligatoria (massimo 5 classi). Si raccomanda un contatto telefonico preliminare con uno dei referenti.www.comune.modena.it/istruzione/itinerariCALENDARIO DI LAVOROGiovedì 20 ottobre 2005, ore 17Incontro tra organizzatori, insegnanti e alcuni rappresentanti degli studenti: informazioni preliminari e coordinamento sull'iter del progetto.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaLunedì 14 novembre 2005, ore 10,30Esplorazione scientifica del pianeta acqua, lezione introduttiva del Prof. GIANANTONIO BATTISTUZZI (UniMoRe, Dip. di Chimica); presentazione delle letture proposte agli studenti e distribuzione dei libri.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaNovembre 2005-Marzo 2006Laboratorio in classe, guidato dagli insegnanti di chimica, scienze e lettere, a partire dai volumi distribuiti e dagli spunti offerti dalla lezione introduttiva. Su modello del giornalismo scientifico, gli studenti avviano la redazione di un articolo sul tema dell’acqua, da completare con il successivo incontro-intervista con un esperto della materia. Preparazione di un elenco di domande da rivolgere all'esperto. Durante questa fase di lettura ed elaborazione, l'Università di Modena e Reggio Emilia offre consulenza scientifica a insegnanti e studenti su problemi specifici.Marzo 2006, data da definire, ore 10,30Incontro-intervista con un esperto che illustra la propria biografia scientifica e risponde alle domande dei ragazzi.Biblioteca civica Delfini, corso Canalgrande 103, ModenaMarzo 2006, data da definire, ore 21Conferenza serale sul tema dell’acqua aperta alla cittadinanza.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaAprile 2006Sotto la guida degli insegnanti, redazione finale dell'articolo e consegna degli elaborati alla COMMISSIONE GIUDICATRICE, composta da: R. Brunetti, M. Saladini, G. Battistuzzi (UniMoRe); C. Pollicelli, A. Pacillo (Servizio Biblioteche); L. Torricelli (Fondazione Vallisneri, Re). La scadenza di consegna sarà comunicata dagli organizzatori.Maggio 2006, data da definire, ore 10,30Cerimonia di premiazione della classe che ha presentato il migliore elaborato e delle altre classi partecipanti, con proposta di pubblicazione alla stampa locale.Biblioteca Scientifica Interdipartimentale, Via Campi 213/C, ModenaDOCUMENTAZIONETesti di riferimento: P. Ball, : una biografia dell’acqua, Rizzoli 2003; P. Greco, Pianeta acqua, Muzzio 2004. Tutti gli studenti e gli insegnanti riceveranno un volume in omaggio.
Brunetti, Rossella; Battistuzzi, Gianantonio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/745911
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact