Linee Guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per acque costiere ed acque dolci: traduzione a cura del Gruppo di Lavoro SItI - “Scienze Motorie per la Salute”.