L'obiettivo del contributo è di approfondire il rapporto banca-impresa, illustrando al riguardo le novità offerte dal sistema finanziario italiano a metà degli anni novanta, in tema di strumenti, servizi, intermediari e mercati. Particolare attenzione è dedicata alle opportunità per le PMI, con specifico riferimento al METIM, mercato per le Pmi, varato nel 1994.

Il rapporto banca-impresa: i nuovi strumenti di mercato / Gualandri, Elisabetta. - In: IL DIRITTO DELL'ECONOMIA. - ISSN 1123-3036. - STAMPA. - 2:(1996), pp. 419-426.

Il rapporto banca-impresa: i nuovi strumenti di mercato

GUALANDRI, Elisabetta
1996

Abstract

L'obiettivo del contributo è di approfondire il rapporto banca-impresa, illustrando al riguardo le novità offerte dal sistema finanziario italiano a metà degli anni novanta, in tema di strumenti, servizi, intermediari e mercati. Particolare attenzione è dedicata alle opportunità per le PMI, con specifico riferimento al METIM, mercato per le Pmi, varato nel 1994.
2
419
426
Il rapporto banca-impresa: i nuovi strumenti di mercato / Gualandri, Elisabetta. - In: IL DIRITTO DELL'ECONOMIA. - ISSN 1123-3036. - STAMPA. - 2:(1996), pp. 419-426.
Gualandri, Elisabetta
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/743506
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact