La paura rappresenta una categoria di interesse criminologico che negli ultimi anni è stata studiata soprattutto con riferimento alla criminalità per indicare la preoccupazione della popolazione in rapporto all’andamento dei reati, il senso di insicurezza provocato dalla criminalità oppure la percezione del livello della criminalità in una determinata area. Tuttavia, esistono anche altri ambiti di studio in rapporto ai quali l’elemento della paura acquista rilevanza centrale, arrivando a costituire un fattore determinante per la definizione di un fenomeno criminoso.E’ il caso dello stalking, recentemente oggetto di un intervento legislativo che ha portato all’introduzione del reato di Atti persecutori nel Codice penale italiano.Il presente intervento tratterà il tema della paura quale aspetto caratterizzante la definizione di tale reato che il legislatore italiano ha in parte basato sulla percezione della vittima dei comportamenti di stalking.

La paura: una categoria di interesse criminologico / DE FAZIO, Giovanna Laura; Sgarbi, Chiara. - STAMPA. - (2011), pp. 76-87.

La paura: una categoria di interesse criminologico

DE FAZIO, Giovanna Laura;SGARBI, Chiara
2011-01-01

Abstract

La paura rappresenta una categoria di interesse criminologico che negli ultimi anni è stata studiata soprattutto con riferimento alla criminalità per indicare la preoccupazione della popolazione in rapporto all’andamento dei reati, il senso di insicurezza provocato dalla criminalità oppure la percezione del livello della criminalità in una determinata area. Tuttavia, esistono anche altri ambiti di studio in rapporto ai quali l’elemento della paura acquista rilevanza centrale, arrivando a costituire un fattore determinante per la definizione di un fenomeno criminoso.E’ il caso dello stalking, recentemente oggetto di un intervento legislativo che ha portato all’introduzione del reato di Atti persecutori nel Codice penale italiano.Il presente intervento tratterà il tema della paura quale aspetto caratterizzante la definizione di tale reato che il legislatore italiano ha in parte basato sulla percezione della vittima dei comportamenti di stalking.
Voci dalla Paura
9788856835328
Franco Angeli
ITALIA
La paura: una categoria di interesse criminologico / DE FAZIO, Giovanna Laura; Sgarbi, Chiara. - STAMPA. - (2011), pp. 76-87.
DE FAZIO, Giovanna Laura; Sgarbi, Chiara
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La paura una categoria di interesse criminologico.pdf

Accesso riservato

Tipologia: Versione dell'autore revisionata e accettata per la pubblicazione
Dimensione 3.46 MB
Formato Adobe PDF
3.46 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/743479
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact