Recensione di un importante testo di antropologia. Gli esploratori preistorici del Pacifico percorrevano fino a centocinquanta miglia marine in ventiquattrore. Ma il criterio nautico cruciale era quello dell’intervisibilità tra le nuove isole raggiunte e le isole ancora da raggiungere, per creare una sorta di corridoio dello sguardo, di fondamentale importanza sia per la localizzazione delle successive mète di popolamento, sia per garantire la sopravvivenza al navigante. Grazie a una serie di corridoi pelagici e alla congerie di artifici di navigazione alternativi, quegli “argonauti del Pacifico occidentale” - come li avrebbe chiamati Malinowski - riuscirono a spingersi, ormai nel 1500 a.C., sino alle più distanti longitudini polinesiane.

G. Irwin, The Prehistoric Exploration and Colonisation of the Pacific / Scarpelli, Giacomo. - In: NUNCIUS. - ISSN 0394-7394. - STAMPA. - 10:(1995), pp. 405-407.

G. Irwin, The Prehistoric Exploration and Colonisation of the Pacific

SCARPELLI, Giacomo
1995

Abstract

Recensione di un importante testo di antropologia. Gli esploratori preistorici del Pacifico percorrevano fino a centocinquanta miglia marine in ventiquattrore. Ma il criterio nautico cruciale era quello dell’intervisibilità tra le nuove isole raggiunte e le isole ancora da raggiungere, per creare una sorta di corridoio dello sguardo, di fondamentale importanza sia per la localizzazione delle successive mète di popolamento, sia per garantire la sopravvivenza al navigante. Grazie a una serie di corridoi pelagici e alla congerie di artifici di navigazione alternativi, quegli “argonauti del Pacifico occidentale” - come li avrebbe chiamati Malinowski - riuscirono a spingersi, ormai nel 1500 a.C., sino alle più distanti longitudini polinesiane.
405
407
Scarpelli, Giacomo
G. Irwin, The Prehistoric Exploration and Colonisation of the Pacific / Scarpelli, Giacomo. - In: NUNCIUS. - ISSN 0394-7394. - STAMPA. - 10:(1995), pp. 405-407.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/743393
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact