Acuità visiva elettrofisiologica in casi di cataratta con grave ipovisione