Le Liguridi e la successione epiligure dell'Appennino modenese: descrizione degli stop