Viene indagata la tipologia della stipulatio praepostera e si criticano le tesi che la assimilano alla condizione impossibile o alla condizione risolutiva, per collegarla alla condicio perplexa (condizione illogica). Si prospetta inoltre una soluzione relativa alla problematica tradizione testuale riguardante tale figura giuridica, sulla base dell'espressione "vel diem", di cui a C.6.23.25 (Iust., a. 528).

Alcune riflessioni in tema di 'stipulatio praepostera' / Lambertini, Renzo. - STAMPA. - (2011), pp. 373-392.

Alcune riflessioni in tema di 'stipulatio praepostera'

LAMBERTINI, Renzo
2011

Abstract

Viene indagata la tipologia della stipulatio praepostera e si criticano le tesi che la assimilano alla condizione impossibile o alla condizione risolutiva, per collegarla alla condicio perplexa (condizione illogica). Si prospetta inoltre una soluzione relativa alla problematica tradizione testuale riguardante tale figura giuridica, sulla base dell'espressione "vel diem", di cui a C.6.23.25 (Iust., a. 528).
Liber amicorum per Massimo Bione
9788814173073
Giuffrè
ITALIA
Alcune riflessioni in tema di 'stipulatio praepostera' / Lambertini, Renzo. - STAMPA. - (2011), pp. 373-392.
Lambertini, Renzo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/693655
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact