La potenziale trasmissione dei virus associata alle attività di assistenza e l’elevata prevalenza delle sindromi influenzali, con possibili ricadute sull’assenteismo dal lavoro e sulla produttività, rappresentano tematiche di notevole interesse peril Medico Competente (MC). Tra le misure preventive efficaci, la letteratura indica la vaccinazione e l’osservanza delle Precauzioni Standard. Al fine di esaminare la tematica della vaccinazione anti- influenzale degli operatori sanitari (OS), con particolare attenzione alle indicazioni e alla promozione, è stato costituito un gruppo di lavoro (gdl) composto da Medici del Lavoro, Medici Competenti e Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione. Con l’ausilio delle principali biblioteche informatiche, il gdl ha esaminato la letteratura scientifica più recente e i dati relativi alle vaccinazioni anti-influenzali eseguite in 9 ospedali del nord e centro Italia nel periodo 2005-2009. In generale, in letteratura è stimato modestamente positivo il rapporto costo-beneficio della vaccinazione degli OS, soprattutto perquanto riguarda la riduzione dell’assenza dal lavoro. Non vi sono sufficienti evidenze scientifiche per valutare le ricadute della vaccinazione degli OS sui pazienti assistiti. Diversi organismi governativi internazionali raccomandano la vaccinazione anti-influenzale pergli OS e coloro che assistono soggetti a rischio. Ciononostante, la copertura vaccinale degli OS è molto variabile e dipende prevalentemente dalla percezione del rischio e dall’informazione. Negli ospedali considerati, una frazione variabile tra 0 e 29% di lavoratori è stata sottoposta a vaccinazione anti-influenzale, con variazioni anche rilevanti negli anni e nei singoli ospedali. Nel complesso, la copertura vaccinale risulta 16-17% (mediana) nel 2005, 2008 e nel 2009 (vaccinazione anti- influenza H1N1) e 11-13% nel 2007 e 2006. L’adesione alla vaccinazione è maggiore negli ospedali che la promuovono attivamente e quando il MC è coinvolto nell’informazione ai lavoratori. Alla luce di quanto sopra riportato, la vaccinazione anti- influenzale degli OS può risultare efficace. È raccomandabile formalizzare procedure ed istituire un osservatorio informatizzato per indirizzare più appropriatamente le risorse dedicate a tale attività.

Focus su copertura e promozione della vaccinazione antinfluenzale nei lavoratori della sanità: risultati e prospettive di un gruppo di lavoro multicentrico / Placidi, D; Franco, Giuliano; Bacis, M; Belotti, L; Biggi, N; Carrer, P; Coloni, L; Gattini, V; Lodi, V; Magnavita, N; Mivheloni, G; Negro, C; Polato, R; Puro, V; Tonelli, F; Porru, S.. - In: GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA. - ISSN 1592-7830. - STAMPA. - 32:(2010), pp. 286-291.

Focus su copertura e promozione della vaccinazione antinfluenzale nei lavoratori della sanità: risultati e prospettive di un gruppo di lavoro multicentrico

FRANCO, Giuliano;
2010

Abstract

La potenziale trasmissione dei virus associata alle attività di assistenza e l’elevata prevalenza delle sindromi influenzali, con possibili ricadute sull’assenteismo dal lavoro e sulla produttività, rappresentano tematiche di notevole interesse peril Medico Competente (MC). Tra le misure preventive efficaci, la letteratura indica la vaccinazione e l’osservanza delle Precauzioni Standard. Al fine di esaminare la tematica della vaccinazione anti- influenzale degli operatori sanitari (OS), con particolare attenzione alle indicazioni e alla promozione, è stato costituito un gruppo di lavoro (gdl) composto da Medici del Lavoro, Medici Competenti e Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione. Con l’ausilio delle principali biblioteche informatiche, il gdl ha esaminato la letteratura scientifica più recente e i dati relativi alle vaccinazioni anti-influenzali eseguite in 9 ospedali del nord e centro Italia nel periodo 2005-2009. In generale, in letteratura è stimato modestamente positivo il rapporto costo-beneficio della vaccinazione degli OS, soprattutto perquanto riguarda la riduzione dell’assenza dal lavoro. Non vi sono sufficienti evidenze scientifiche per valutare le ricadute della vaccinazione degli OS sui pazienti assistiti. Diversi organismi governativi internazionali raccomandano la vaccinazione anti-influenzale pergli OS e coloro che assistono soggetti a rischio. Ciononostante, la copertura vaccinale degli OS è molto variabile e dipende prevalentemente dalla percezione del rischio e dall’informazione. Negli ospedali considerati, una frazione variabile tra 0 e 29% di lavoratori è stata sottoposta a vaccinazione anti-influenzale, con variazioni anche rilevanti negli anni e nei singoli ospedali. Nel complesso, la copertura vaccinale risulta 16-17% (mediana) nel 2005, 2008 e nel 2009 (vaccinazione anti- influenza H1N1) e 11-13% nel 2007 e 2006. L’adesione alla vaccinazione è maggiore negli ospedali che la promuovono attivamente e quando il MC è coinvolto nell’informazione ai lavoratori. Alla luce di quanto sopra riportato, la vaccinazione anti- influenzale degli OS può risultare efficace. È raccomandabile formalizzare procedure ed istituire un osservatorio informatizzato per indirizzare più appropriatamente le risorse dedicate a tale attività.
32
286
291
Focus su copertura e promozione della vaccinazione antinfluenzale nei lavoratori della sanità: risultati e prospettive di un gruppo di lavoro multicentrico / Placidi, D; Franco, Giuliano; Bacis, M; Belotti, L; Biggi, N; Carrer, P; Coloni, L; Gattini, V; Lodi, V; Magnavita, N; Mivheloni, G; Negro, C; Polato, R; Puro, V; Tonelli, F; Porru, S.. - In: GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA. - ISSN 1592-7830. - STAMPA. - 32:(2010), pp. 286-291.
Placidi, D; Franco, Giuliano; Bacis, M; Belotti, L; Biggi, N; Carrer, P; Coloni, L; Gattini, V; Lodi, V; Magnavita, N; Mivheloni, G; Negro, C; Polato, R; Puro, V; Tonelli, F; Porru, S.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/645208
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 2
  • Scopus 5
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact