Nella presente nota vengono illustrati e discussi i risultati sperimentali raccolti nel bacino del torrente Febbraro (Valchiavenna, Alpi Centrali) al fine di studiare la variazione spaziale della resistenza allo scorrimento idrico superficiale. Sono state selezionate dodici sezioni fluviali e, in ciascuna di esse, sono state condotte accurate misure per la determinazione delle pendenze longitudinali dell’alveo e della corrente, della geometria idraulica della sezione, della composizione del materiale d’alveo e della velocità media della corrente. Le misure acquisite sono state utilizzate per verificare l’affidabilità delle equazioni di Darcy-Weisbach e Gauckler-Manning-Strickler combinate con espressioni dei coefficienti di resistenza o di conduttanza proposte in letteratura per la descrizione delle correnti fluviali montane. In particolare, è stato verificato un metodo basato sulla combinazione dell’equazione di Gauckler-Manning-Strickler con relazioni fluviali di natura geomorfologica. Nel caso esaminato, tale metodo permette di identificare una legge di variazione del coefficiente di conduttanza di Gauckler-Strickler con l’area di drenaggio altamente significativa, nonostante la legge di variazione della portata con l’area di drenaggio non sia riprodotta in modo altrettanto significativo.

Determinazione sperimentale della resistenza allo scorrimento idrico superficiale lungo un torrente alpino / Orlandini, Stefano; C., Boaretti; V., Guidi; G., Sfondrini. - STAMPA. - 1:(2004), pp. 1123-1130. ((Intervento presentato al convegno XXIX Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche tenutosi a Trento nel 2004.

Determinazione sperimentale della resistenza allo scorrimento idrico superficiale lungo un torrente alpino

ORLANDINI, Stefano;
2004

Abstract

Nella presente nota vengono illustrati e discussi i risultati sperimentali raccolti nel bacino del torrente Febbraro (Valchiavenna, Alpi Centrali) al fine di studiare la variazione spaziale della resistenza allo scorrimento idrico superficiale. Sono state selezionate dodici sezioni fluviali e, in ciascuna di esse, sono state condotte accurate misure per la determinazione delle pendenze longitudinali dell’alveo e della corrente, della geometria idraulica della sezione, della composizione del materiale d’alveo e della velocità media della corrente. Le misure acquisite sono state utilizzate per verificare l’affidabilità delle equazioni di Darcy-Weisbach e Gauckler-Manning-Strickler combinate con espressioni dei coefficienti di resistenza o di conduttanza proposte in letteratura per la descrizione delle correnti fluviali montane. In particolare, è stato verificato un metodo basato sulla combinazione dell’equazione di Gauckler-Manning-Strickler con relazioni fluviali di natura geomorfologica. Nel caso esaminato, tale metodo permette di identificare una legge di variazione del coefficiente di conduttanza di Gauckler-Strickler con l’area di drenaggio altamente significativa, nonostante la legge di variazione della portata con l’area di drenaggio non sia riprodotta in modo altrettanto significativo.
XXIX Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche
Trento
2004
1
1123
1130
Orlandini, Stefano; C., Boaretti; V., Guidi; G., Sfondrini
Determinazione sperimentale della resistenza allo scorrimento idrico superficiale lungo un torrente alpino / Orlandini, Stefano; C., Boaretti; V., Guidi; G., Sfondrini. - STAMPA. - 1:(2004), pp. 1123-1130. ((Intervento presentato al convegno XXIX Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche tenutosi a Trento nel 2004.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/641216
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact