Il presente numero di Ocula focalizza il suo sguardo semiotico interamente sulla pubblicità a partire da alcune importanti evidenze: - una semiotica del fenomeno pubblicitario come campo disciplinare e cassetta degli attrezzi per l’analisi di spot, annunci-stampa, communication mix in genere, non ha esaurito ancora tutti i nodi teorici emersi nel corso di anni di pratiche analitiche sui testi, discorsi e generi pubblicitari; - la semiotica della pubblicità costituisce un terreno di confronto (cooperativo e polemico a un tempo) tra ricerca accademica, da una parte, e consulenza professionale per il marketing e la creatività pubblicitaria dall’altra; - l’attuale sguardo semiotico (e sociosemiotico) sulla pubblicità si è conquistato di diritto un posto legittimo tra le metodologie di analisi qualitativa del consumo, del marketing e della corporate communication accanto ai più tradizionali e consolidati approcci psicologici e sociologici. A tutto ciò deve essere aggiunto lo sviluppo di nuovi importanti questioni teoriche e “branche”, come la semiotica delle passioni e la sociosemiotica, che ci sembrano aver notevolmente arricchito il quadro d’insieme.

Sguardi semiotici sulla pubblicità / Bianchi, Cinzia; A., Zannin. - In: OCULA. - ISSN 1724-7810. - ELETTRONICO. - (2005), pp. N/A-N/A.

Sguardi semiotici sulla pubblicità

BIANCHI, Cinzia;
2005

Abstract

Il presente numero di Ocula focalizza il suo sguardo semiotico interamente sulla pubblicità a partire da alcune importanti evidenze: - una semiotica del fenomeno pubblicitario come campo disciplinare e cassetta degli attrezzi per l’analisi di spot, annunci-stampa, communication mix in genere, non ha esaurito ancora tutti i nodi teorici emersi nel corso di anni di pratiche analitiche sui testi, discorsi e generi pubblicitari; - la semiotica della pubblicità costituisce un terreno di confronto (cooperativo e polemico a un tempo) tra ricerca accademica, da una parte, e consulenza professionale per il marketing e la creatività pubblicitaria dall’altra; - l’attuale sguardo semiotico (e sociosemiotico) sulla pubblicità si è conquistato di diritto un posto legittimo tra le metodologie di analisi qualitativa del consumo, del marketing e della corporate communication accanto ai più tradizionali e consolidati approcci psicologici e sociologici. A tutto ciò deve essere aggiunto lo sviluppo di nuovi importanti questioni teoriche e “branche”, come la semiotica delle passioni e la sociosemiotica, che ci sembrano aver notevolmente arricchito il quadro d’insieme.
ITALIA
Sguardi semiotici sulla pubblicità / Bianchi, Cinzia; A., Zannin. - In: OCULA. - ISSN 1724-7810. - ELETTRONICO. - (2005), pp. N/A-N/A.
Bianchi, Cinzia; A., Zannin
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/640445
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact