Inquinamento bellico come causa di nanopatologie