Recensione di "Il filosofo e i sensi" di A. Paternoster