Colorigrammi: impiego di fotocamere digitali come sensori ottici per l’analisi del colore di matrici alimentari disomogenee