Il lavoro intende esaminare il comportamento di due diversi codici di simulazione CFD nella soluzione del flusso confinato, instazionario, generato da un cilindro riscaldato, in regime di convezione naturale. Nello specifico, l’obiettivo della ricerca consiste nell’analisi delle analogie e delle differenze operative tra le tecniche di soluzione numerica e nella conseguente individuazione dei limiti di applicabilità dei due codici, nell’ambito della specifica tipologia di flusso, al variare dei parametri caratteristici del sistema; particolare attenzione è stata posta sulla previsione e interpretazione della tipologia di moto verso il quale il campo cinetico e termico evolvono, al variare del numero di Rayleigh.Vengono presentati i risultati di simulazioni bidimensionali effettuate mediante un codice industriale ed un codice DNS (Direct Numerical Simulation), sviluppato specificatamente per la soluzione del campo di moto in regime di convezione naturale.Le analisi prevedono valori crescenti del numero di Rayleigh, parametro caratteristico del sistema, e denotano flusso completamente laminare, per bassi valori di Ra, e transizione del campo di moto, per valori di Ra maggiori.Le soluzioni generate dai due codici dimostrano accordo soddisfacente, pur essendo riscontrabili sensibili differenze, sia in termini di precisione e accuratezza, che di tempi di calcolo.

Analisi numerica del flusso convettivo instazionario originato da sorgente termica in cavità chiusa / Angeli, Diego; Levoni, Paolo; Corticelli, Mauro Alessandro. - STAMPA. - (2005), pp. 39-46. ((Intervento presentato al convegno XXIII Congresso Nazionale UIT sulla Trasmissione del Calore tenutosi a Parma nel 20-22 giugno 2005.

Analisi numerica del flusso convettivo instazionario originato da sorgente termica in cavità chiusa

ANGELI, Diego;LEVONI, Paolo;CORTICELLI, Mauro Alessandro
2005

Abstract

Il lavoro intende esaminare il comportamento di due diversi codici di simulazione CFD nella soluzione del flusso confinato, instazionario, generato da un cilindro riscaldato, in regime di convezione naturale. Nello specifico, l’obiettivo della ricerca consiste nell’analisi delle analogie e delle differenze operative tra le tecniche di soluzione numerica e nella conseguente individuazione dei limiti di applicabilità dei due codici, nell’ambito della specifica tipologia di flusso, al variare dei parametri caratteristici del sistema; particolare attenzione è stata posta sulla previsione e interpretazione della tipologia di moto verso il quale il campo cinetico e termico evolvono, al variare del numero di Rayleigh.Vengono presentati i risultati di simulazioni bidimensionali effettuate mediante un codice industriale ed un codice DNS (Direct Numerical Simulation), sviluppato specificatamente per la soluzione del campo di moto in regime di convezione naturale.Le analisi prevedono valori crescenti del numero di Rayleigh, parametro caratteristico del sistema, e denotano flusso completamente laminare, per bassi valori di Ra, e transizione del campo di moto, per valori di Ra maggiori.Le soluzioni generate dai due codici dimostrano accordo soddisfacente, pur essendo riscontrabili sensibili differenze, sia in termini di precisione e accuratezza, che di tempi di calcolo.
XXIII Congresso Nazionale UIT sulla Trasmissione del Calore
Parma
20-22 giugno 2005
39
46
Angeli, Diego; Levoni, Paolo; Corticelli, Mauro Alessandro
Analisi numerica del flusso convettivo instazionario originato da sorgente termica in cavità chiusa / Angeli, Diego; Levoni, Paolo; Corticelli, Mauro Alessandro. - STAMPA. - (2005), pp. 39-46. ((Intervento presentato al convegno XXIII Congresso Nazionale UIT sulla Trasmissione del Calore tenutosi a Parma nel 20-22 giugno 2005.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/620795
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact