Claude Bernard, "punti di vista fisiologici" ed economia della natura