Nel "cantiere scolastico" della Repubblica