La sensibilizzazione nei confronti di prodotti utilizzati per il trattamento dei tessuti è frequente causa di dermatiti da contatto. E’ spesso difficile fornire ai pazienti sensibilizzati indicazioni utili alla prevenzione delle recidive della dermatite a causa di una totale assenza di informazione sui tessuti impiegati per la realizzazione dei capi di abbigliamento (mancanza di etichettatura e certificazione del prodotto.) Allo scopo di contribuire alla realizzazione di capi ipoallergenici, abbiamo iniziato una collaborazione con il Consorzio V.I.S. – Vestire in Salute – di Carpi per la realizzazione di un cotone biologico che abbia un basso impatto ambientale e soprattutto dia garanzie di sicurezza a chi lo deve indossare. Abbiamo pertanto proceduto alla testificazione di coloranti e prodotti di finissaggio per cotone, che sono stati poi utilizzati per il trattamento di un cotone precedentemente sottoposto alle procedure per la certificazione di prodotto biologico. Sono stati poi realizzati capi di abbigliamento con cotone biologico ipoallergenico, che abbiamo testato su soggetti allergici in condizioni di indosso programmate.La collaborazione tra dermato-allergologi e industria tessile è stata dunque fondamentale per lo sviluppo di prodotti sicuri sia sul piano ambientale che medico.

Cotone biologico ed ipoallergenico: testificazione di 35 sostanze / A., Grandi; Giusti, Francesca; Seidenari, Stefania. - ELETTRONICO. - nd:(2007), pp. 92-92. ((Intervento presentato al convegno SIDAPA – 7° Congresso Nazionale tenutosi a modena nel 8-10 novembre 2007.

Cotone biologico ed ipoallergenico: testificazione di 35 sostanze

GIUSTI, Francesca;SEIDENARI, Stefania
2007

Abstract

La sensibilizzazione nei confronti di prodotti utilizzati per il trattamento dei tessuti è frequente causa di dermatiti da contatto. E’ spesso difficile fornire ai pazienti sensibilizzati indicazioni utili alla prevenzione delle recidive della dermatite a causa di una totale assenza di informazione sui tessuti impiegati per la realizzazione dei capi di abbigliamento (mancanza di etichettatura e certificazione del prodotto.) Allo scopo di contribuire alla realizzazione di capi ipoallergenici, abbiamo iniziato una collaborazione con il Consorzio V.I.S. – Vestire in Salute – di Carpi per la realizzazione di un cotone biologico che abbia un basso impatto ambientale e soprattutto dia garanzie di sicurezza a chi lo deve indossare. Abbiamo pertanto proceduto alla testificazione di coloranti e prodotti di finissaggio per cotone, che sono stati poi utilizzati per il trattamento di un cotone precedentemente sottoposto alle procedure per la certificazione di prodotto biologico. Sono stati poi realizzati capi di abbigliamento con cotone biologico ipoallergenico, che abbiamo testato su soggetti allergici in condizioni di indosso programmate.La collaborazione tra dermato-allergologi e industria tessile è stata dunque fondamentale per lo sviluppo di prodotti sicuri sia sul piano ambientale che medico.
SIDAPA – 7° Congresso Nazionale
modena
8-10 novembre 2007
A., Grandi; Giusti, Francesca; Seidenari, Stefania
Cotone biologico ed ipoallergenico: testificazione di 35 sostanze / A., Grandi; Giusti, Francesca; Seidenari, Stefania. - ELETTRONICO. - nd:(2007), pp. 92-92. ((Intervento presentato al convegno SIDAPA – 7° Congresso Nazionale tenutosi a modena nel 8-10 novembre 2007.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/618495
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact