Le attività produttive e la vulnerabilità territoriale nelle zone di pianura: il caso della provincia di Modena