Coalizioni e segmentazione nel mercato del lavoro: il caso dei porti