Il cinema tra arte e box-office: reputazione e relazioni