La quantificazione della spesa socio-sanitaria nella prospettiva della definizione dei livelli essenziali per la non-autosuffiecienza: il caso-pilota della provincia di Modena