L’appropriatezza in riabilitazione infantile