Tracciamo le linee guida ed i primi risultati di un progetto sperimentale di innovazione didattica nella scuola elementare finalizzato ad un insegnamento dell’aritmetica in chiave pre-algebrica. L’articolazione del progetto è complessa e vede un coinvolgimento degli insegnanti per la discussione e riflessione sui risultati della sperimentazione, cosa che lo rende di conseguenza anche un progetto di formazione. Ci limitiamo qui a descrivere una delle situazioni didattiche più nuove e produttive, centrate sulla figura Brioshi, ipotetico ragazzino giapponese, elemento di mediazione per la rivisitazione di semplici problemini nell’ottica di rappresentarli per la comunicazione via e-mail. L’attività realizzata in classi di terza elementare è centrata sulla analisi e discussione delle rappresentazioni realizzate dagli allievi e sulla negoziazione di quella più efficace, cosa che porta alla conquista delle lettere per la codifica di semplici processi e attiva l’interpretazione di espressioni algebriche ad essi associate.

Brioshi” e altri strumenti di mediazione per un insegnamento dell’aritmetica nell’ottica di un avvio all’algebra come linguaggio / Malara, Nicolina Antonia; G., Navarra. - STAMPA. - (2002), pp. 211-222.

Brioshi” e altri strumenti di mediazione per un insegnamento dell’aritmetica nell’ottica di un avvio all’algebra come linguaggio

MALARA, Nicolina Antonia;
2002

Abstract

Tracciamo le linee guida ed i primi risultati di un progetto sperimentale di innovazione didattica nella scuola elementare finalizzato ad un insegnamento dell’aritmetica in chiave pre-algebrica. L’articolazione del progetto è complessa e vede un coinvolgimento degli insegnanti per la discussione e riflessione sui risultati della sperimentazione, cosa che lo rende di conseguenza anche un progetto di formazione. Ci limitiamo qui a descrivere una delle situazioni didattiche più nuove e produttive, centrate sulla figura Brioshi, ipotetico ragazzino giapponese, elemento di mediazione per la rivisitazione di semplici problemini nell’ottica di rappresentarli per la comunicazione via e-mail. L’attività realizzata in classi di terza elementare è centrata sulla analisi e discussione delle rappresentazioni realizzate dagli allievi e sulla negoziazione di quella più efficace, cosa che porta alla conquista delle lettere per la codifica di semplici processi e attiva l’interpretazione di espressioni algebriche ad essi associate.
Processi didattici innovativi per la matematica nella scuola dell'obbligo
88 371 1264 5
Pitagora
ITALIA
Brioshi” e altri strumenti di mediazione per un insegnamento dell’aritmetica nell’ottica di un avvio all’algebra come linguaggio / Malara, Nicolina Antonia; G., Navarra. - STAMPA. - (2002), pp. 211-222.
Malara, Nicolina Antonia; G., Navarra
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/597787
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact