Alla fine degli anni ‘90 alcune giovani laureate presso l’Istituto Botanico di Modena, costituitesi nel Gruppo Guide Orto Botanico, partendo da precedenti esperienze, progettarono nuovi percorsi tenendo presenti alcune “idee” di base: a) diffondere nelle scuole la “cultura botanica”, a volte relegata in secondo piano nei programmi didattici; b) diffondere l’abitudine a conoscere, quindi apprezzare, proteggere e conservare l’Orto Botanico, patrimonio dell'Università e della città di Modena; c) diffondere in modo accessibile alcune ricerche nell'ambito della Botanica, per fare da tramite tra la ricerca botanica e il mondo della scuola, che comprende coloro che, domani, saranno possibili utenti dell’Università. Accanto a queste “idee”, tre principi sono stati e sono alla base dei percorsi: 1) divulgazione scientificamente corretta, non pedante e gradevole; 2) scelta di argomenti che rispondano a quanto incluso nei programmi scolastici dei cicli e che permettano all’insegnante di usufruire della più specifica professionalità della “guida”; 3) flessibilità dell’offerta didattica, pronta ad adeguarsi a motivate richieste della “utenza-scuola” e ai cambiamenti dei programmi didattici. Il nucleo delle “guide” si pose anche l’impegno di dare ai nuovi percorsi e a quelli precedenti una forma precisa, stabilendo: 1) classe di utenza a cui erano destinati; 2) obiettivi didattici da raggiungere; 3) sviluppo delle “tappe” didattiche all’interno di ogni percorso e tipologia/ allestimento del materiale esplicativo da utilizzarsi da parte della “guida”; 4) realizzazione di materiale didattico da consegnare all’insegnante, allo scopo di permettere all’insegnante stesso di “ridefinire” in classe gli obiettivi raggiunti, consolidare l’apprendimento degli alunni ed eventualmente trarre spunti per procedere in proprio sul tema trattato. Oggi sono mediamente circa 200 le classi che ogni anno usufruiscono dell’offerta didattica.In collaborazione con:Docenti, ricercatori e personale tecnico Orto BotanicoAssessorato Istruzione Comune di ModenaProvincia di ModenaANNO 2006 ITINERARI(1/1,5 ora all’Orto)1. Gli abitanti dell’Orto - It. Generale – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media – S. Superiore2. Le piante, i colori, le forme e gli odori… - It. Sensi – Scuola Infanzia – S. Elementare 1° ciclo 3. Storie di piante del Piccolo Popolo - It. Storie (fiabe e favole) – Scuola Infanzia 5 anni – S. Elementare 1° ciclo4. Piante, miti e Magia - It. Storie (mitologia e tradizioni) e Proprietà Piante – Scuola Elementare 2° ciclo5. Piante, polline & C. - It. Riproduzione – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media – S. Superiore6. Le piante di qui - It. Piante Autoctone – Scuola Media – S. Superiore7. Adattamenti e Difese delle piante - It. Adattamenti – Scuola Media – S. SuperioreMINILABORATORI(2 ore all’Orto)1. Riconoscere e classificare gli alberi – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media2. La Fotosintesi – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media3. Officina Botanica – Inverno – Scuola Infanzia 5 anni – S. Elementare4. Propagazione in vitro di piante spontanee e coltivate – Scuola Media – S. SuperioreLABORATORI(2 ore in classe + 2 ore all’Orto)1. Polline – Scuola Superiore2. L'Erbario in classe – Scuola Elementare 2° ciclo - S. Media

ITINERARI E LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE ALL'ORTO BOTANICO anno 2006/2007 / Mazzanti, Marta; Bosi, Giovanna; Barbieri, Giovanna. - (2006).

ITINERARI E LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE ALL'ORTO BOTANICO anno 2006/2007

MAZZANTI, Marta;BOSI, Giovanna;BARBIERI, Giovanna
2006

Abstract

Alla fine degli anni ‘90 alcune giovani laureate presso l’Istituto Botanico di Modena, costituitesi nel Gruppo Guide Orto Botanico, partendo da precedenti esperienze, progettarono nuovi percorsi tenendo presenti alcune “idee” di base: a) diffondere nelle scuole la “cultura botanica”, a volte relegata in secondo piano nei programmi didattici; b) diffondere l’abitudine a conoscere, quindi apprezzare, proteggere e conservare l’Orto Botanico, patrimonio dell'Università e della città di Modena; c) diffondere in modo accessibile alcune ricerche nell'ambito della Botanica, per fare da tramite tra la ricerca botanica e il mondo della scuola, che comprende coloro che, domani, saranno possibili utenti dell’Università. Accanto a queste “idee”, tre principi sono stati e sono alla base dei percorsi: 1) divulgazione scientificamente corretta, non pedante e gradevole; 2) scelta di argomenti che rispondano a quanto incluso nei programmi scolastici dei cicli e che permettano all’insegnante di usufruire della più specifica professionalità della “guida”; 3) flessibilità dell’offerta didattica, pronta ad adeguarsi a motivate richieste della “utenza-scuola” e ai cambiamenti dei programmi didattici. Il nucleo delle “guide” si pose anche l’impegno di dare ai nuovi percorsi e a quelli precedenti una forma precisa, stabilendo: 1) classe di utenza a cui erano destinati; 2) obiettivi didattici da raggiungere; 3) sviluppo delle “tappe” didattiche all’interno di ogni percorso e tipologia/ allestimento del materiale esplicativo da utilizzarsi da parte della “guida”; 4) realizzazione di materiale didattico da consegnare all’insegnante, allo scopo di permettere all’insegnante stesso di “ridefinire” in classe gli obiettivi raggiunti, consolidare l’apprendimento degli alunni ed eventualmente trarre spunti per procedere in proprio sul tema trattato. Oggi sono mediamente circa 200 le classi che ogni anno usufruiscono dell’offerta didattica.In collaborazione con:Docenti, ricercatori e personale tecnico Orto BotanicoAssessorato Istruzione Comune di ModenaProvincia di ModenaANNO 2006 ITINERARI(1/1,5 ora all’Orto)1. Gli abitanti dell’Orto - It. Generale – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media – S. Superiore2. Le piante, i colori, le forme e gli odori… - It. Sensi – Scuola Infanzia – S. Elementare 1° ciclo 3. Storie di piante del Piccolo Popolo - It. Storie (fiabe e favole) – Scuola Infanzia 5 anni – S. Elementare 1° ciclo4. Piante, miti e Magia - It. Storie (mitologia e tradizioni) e Proprietà Piante – Scuola Elementare 2° ciclo5. Piante, polline & C. - It. Riproduzione – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media – S. Superiore6. Le piante di qui - It. Piante Autoctone – Scuola Media – S. Superiore7. Adattamenti e Difese delle piante - It. Adattamenti – Scuola Media – S. SuperioreMINILABORATORI(2 ore all’Orto)1. Riconoscere e classificare gli alberi – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media2. La Fotosintesi – Scuola Elementare 2° ciclo – S. Media3. Officina Botanica – Inverno – Scuola Infanzia 5 anni – S. Elementare4. Propagazione in vitro di piante spontanee e coltivate – Scuola Media – S. SuperioreLABORATORI(2 ore in classe + 2 ore all’Orto)1. Polline – Scuola Superiore2. L'Erbario in classe – Scuola Elementare 2° ciclo - S. Media
Mazzanti, Marta; Bosi, Giovanna; Barbieri, Giovanna
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/597028
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact