Il lavoro presenta l'analisi pollinica di una resina (mastice di Chio) rinvenuta in un sarcofago scavato nel cortile dell'Università Cattolica di Milano. L’analisi pollinica è uno strumento utile per l’individuazione dell’origine botanica e geografica di sostanze resinose vegetali, perché tali resine generalmente inglobano e conservano polline e spore in buono stato e in quantità sufficiente ad eseguire l’analisi microscopica . Gli esempi in letteratura, piuttosto rari nel panorama degli studi palinologici, si riferiscono per lo più a campioni provenienti da sarcofagi o sepolture dove resine e materiali affini sono stati deposti per scopi rituali o legati alla conservazione del defunto . La resina deposta nel sarcofago dell’Università Cattolica avvolgeva parte del cranio ed era tra i femori della defunta; al momento del rinvenimento, si presentava di colore giallo intenso, consistenza spugnosa, ormai priva delle componenti più volatili e spesso intrisa di sedimento limoso penetrato nel sarcofago in periodo presumibilmente di poco successivo al momento della sepoltura . Al momento di avvio delle analisi polliniche, gran parte dello studio, incluse analisi su macroresti vegetali presenti nel sarcofago3, era stato completato. Le analisi chimiche sulla sostanza in esame avevano già individuato con chiarezza la sua natura di resina vegetale e la sua origine da Pistacia , probabilmente Mastice di Chio. L’analisi microscopica è stata dunque orientata da un lato alla verifica palinologica di questa attribuzione chimica e dall’altro alla ricerca di ogni altro elemento che potesse essere utile alla ricostruzione della storia del sarcofago.

L’analisi pollinica / Mercuri, Anna Maria. - STAMPA. - 4:(2005), pp. 137 (337)-141 (367).

L’analisi pollinica

MERCURI, Anna Maria
2005

Abstract

Il lavoro presenta l'analisi pollinica di una resina (mastice di Chio) rinvenuta in un sarcofago scavato nel cortile dell'Università Cattolica di Milano. L’analisi pollinica è uno strumento utile per l’individuazione dell’origine botanica e geografica di sostanze resinose vegetali, perché tali resine generalmente inglobano e conservano polline e spore in buono stato e in quantità sufficiente ad eseguire l’analisi microscopica . Gli esempi in letteratura, piuttosto rari nel panorama degli studi palinologici, si riferiscono per lo più a campioni provenienti da sarcofagi o sepolture dove resine e materiali affini sono stati deposti per scopi rituali o legati alla conservazione del defunto . La resina deposta nel sarcofago dell’Università Cattolica avvolgeva parte del cranio ed era tra i femori della defunta; al momento del rinvenimento, si presentava di colore giallo intenso, consistenza spugnosa, ormai priva delle componenti più volatili e spesso intrisa di sedimento limoso penetrato nel sarcofago in periodo presumibilmente di poco successivo al momento della sepoltura . Al momento di avvio delle analisi polliniche, gran parte dello studio, incluse analisi su macroresti vegetali presenti nel sarcofago3, era stato completato. Le analisi chimiche sulla sostanza in esame avevano già individuato con chiarezza la sua natura di resina vegetale e la sua origine da Pistacia , probabilmente Mastice di Chio. L’analisi microscopica è stata dunque orientata da un lato alla verifica palinologica di questa attribuzione chimica e dall’altro alla ricerca di ogni altro elemento che potesse essere utile alla ricostruzione della storia del sarcofago.
La Signora del sarcofago. Una sepoltura di rango nella necropoli dell'Università Cattolica
9788834311844
Vita e Pensiero
ITALIA
L’analisi pollinica / Mercuri, Anna Maria. - STAMPA. - 4:(2005), pp. 137 (337)-141 (367).
Mercuri, Anna Maria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/596163
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact