Martino da Fano e i rapporti di dipendenza personale: il trattato de hominiciis