I sistemi di controllo manageriali influiscono sui comportamenti delle persone e quelli adeguati, cioè bene progettati, li influenzano verso la cosiddetta coerenza degli obiettivi: assicurano, in altri termini, che le azioni intraprese dai singoli individui allo scopo di perseguire i propri obiettivi personali contribuiscano al conseguimento degli obiettivi organizzativi. Il capitolo prende l’avvio spiegando che cosa si intende per coerenza (o congruenza) degli obiettivi e descrive quindi come essa risulti influenzata sia da azioni informali sia dai sistemi formali. Questi ultimi possono essere suddivisi in due categorie: le “regole”, intese nel senso più ampio del termine, e le attività sistematiche di pianificazione e controllo. Le diverse organizzazioni fanno leva su differenti strutture organizzative per implementare la strategia aziendale e un sistema di controllo manageriale efficace deve essere progettato in modo tale da risultare coerente con la struttura all’interno della quale sarà implementato e utilizzato . La parte finale del capitolo descrive il ruolo del controller, dunque la persona responsabile della progettazione e della gestione del sistema di controllo manageriale.

Il comportamento nelle organizzazioni / R. N., Anthony; Bertolotti, Fabiola; V., Govindarajan; Macri', Diego Maria. - STAMPA. - (2006), pp. 71-98.

Il comportamento nelle organizzazioni

BERTOLOTTI, Fabiola;MACRI', Diego Maria
2006

Abstract

I sistemi di controllo manageriali influiscono sui comportamenti delle persone e quelli adeguati, cioè bene progettati, li influenzano verso la cosiddetta coerenza degli obiettivi: assicurano, in altri termini, che le azioni intraprese dai singoli individui allo scopo di perseguire i propri obiettivi personali contribuiscano al conseguimento degli obiettivi organizzativi. Il capitolo prende l’avvio spiegando che cosa si intende per coerenza (o congruenza) degli obiettivi e descrive quindi come essa risulti influenzata sia da azioni informali sia dai sistemi formali. Questi ultimi possono essere suddivisi in due categorie: le “regole”, intese nel senso più ampio del termine, e le attività sistematiche di pianificazione e controllo. Le diverse organizzazioni fanno leva su differenti strutture organizzative per implementare la strategia aziendale e un sistema di controllo manageriale efficace deve essere progettato in modo tale da risultare coerente con la struttura all’interno della quale sarà implementato e utilizzato . La parte finale del capitolo descrive il ruolo del controller, dunque la persona responsabile della progettazione e della gestione del sistema di controllo manageriale.
Management Control Systems: Tecniche e Processi per l’Implementazione della Strategia
9788838662386
Mc-Graw Hill
ITALIA
Il comportamento nelle organizzazioni / R. N., Anthony; Bertolotti, Fabiola; V., Govindarajan; Macri', Diego Maria. - STAMPA. - (2006), pp. 71-98.
R. N., Anthony; Bertolotti, Fabiola; V., Govindarajan; Macri', Diego Maria
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il comportamento nelle organizzazioni MGH 2006.pdf

non disponibili

Tipologia: Pre-print dell'autore (bozza pre referaggio)
Dimensione 164.86 kB
Formato Adobe PDF
164.86 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/586650
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact