Su alcune annotazioni di carattere medico contenute in un manoscritto ambrosiano (Ms. Gr. Ambr. C 222 inferior, fol. 40)