Il fenomeno migratorio che ha interessato l’Italia nell’ultimo decennio ha profondamente modificato la morfologia socio-demografica della popolazione italiana. Gli avvenimenti socio-politici che, negli anni novanta, hanno interessato numerosi paesi in via di sviluppo e la caduta del muro di Berlino hanno dato avvio ad una vera e propria immigrazione di massa verso il nostro paese. Questo fenomeno, a parte pochissimi casi di emergenza umanitaria, deve essere interpretato come la conseguenza della naturale pressione demografica legata ad una dicotomia socio-economica che caratterizza il contesto internazionale.L’analisi della domanda di credito al consumo ed immobiliare proveniente dagli stranieri residenti in Italia si fonda sul presupposto che l’immigrazione in Italia non sia un fenomeno transitorio e che continuerà ad evidenziare tassi di crescita stabili e positivi. In questo senso, lo studio del mercato del credito agli stranieri, richiede non solo un’analisi del comportamento degli stranieri e degli intermediari finanziari ma, soprattutto, una riflessione sulle potenzialità della domanda di credito al consumo e di mutui, alla luce delle tendenze evolutive presentate dagli attuali progetti migratori delle famiglie.La comprensione delle abitudini comportamentali degli stranieri e delle dinamiche che caratterizzano il processo decisionale e di acquisto nell’ambito del ciclo di vita della famiglia permettono una migliore configurazione dei prodotti creditizi, delle strategie di comunicazione e marketing e una più efficace articolazione dei canali distributivi prescelti.

Principali driver della domanda di credito degli immigrati / Cosma, Stefano. - In: MK. - ISSN 1594-4840. - STAMPA. - 10:(2006), pp. 38-48.

Principali driver della domanda di credito degli immigrati

COSMA, Stefano
2006

Abstract

Il fenomeno migratorio che ha interessato l’Italia nell’ultimo decennio ha profondamente modificato la morfologia socio-demografica della popolazione italiana. Gli avvenimenti socio-politici che, negli anni novanta, hanno interessato numerosi paesi in via di sviluppo e la caduta del muro di Berlino hanno dato avvio ad una vera e propria immigrazione di massa verso il nostro paese. Questo fenomeno, a parte pochissimi casi di emergenza umanitaria, deve essere interpretato come la conseguenza della naturale pressione demografica legata ad una dicotomia socio-economica che caratterizza il contesto internazionale.L’analisi della domanda di credito al consumo ed immobiliare proveniente dagli stranieri residenti in Italia si fonda sul presupposto che l’immigrazione in Italia non sia un fenomeno transitorio e che continuerà ad evidenziare tassi di crescita stabili e positivi. In questo senso, lo studio del mercato del credito agli stranieri, richiede non solo un’analisi del comportamento degli stranieri e degli intermediari finanziari ma, soprattutto, una riflessione sulle potenzialità della domanda di credito al consumo e di mutui, alla luce delle tendenze evolutive presentate dagli attuali progetti migratori delle famiglie.La comprensione delle abitudini comportamentali degli stranieri e delle dinamiche che caratterizzano il processo decisionale e di acquisto nell’ambito del ciclo di vita della famiglia permettono una migliore configurazione dei prodotti creditizi, delle strategie di comunicazione e marketing e una più efficace articolazione dei canali distributivi prescelti.
MK
10
38
48
Principali driver della domanda di credito degli immigrati / Cosma, Stefano. - In: MK. - ISSN 1594-4840. - STAMPA. - 10:(2006), pp. 38-48.
Cosma, Stefano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
principali driver domanda di credito MK cosma.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print dell'autore (bozza post referaggio)
Dimensione 777.61 kB
Formato Adobe PDF
777.61 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/583989
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact